Costruita ed arredata negli stessi anni della costruzione della Chiesa, e inaugurara insieme alla Chiesa il 18 settembre 1791. I mobili, costruiti nel 1790, presentano intelaiatura in legno di pino, esterno in noce, e lastronatura in radica di noce massello. Il 4 settembre 1791 è registrato il trasporto degli arredi sacri nella nuova sagrestia. Durante il restauro del 1997, dietro all'alzata del mobile, è emersa una scritta a matita: "È stato messo in opera da tre omeni dal paron e un garson. Lì 20 settembre 1790". Sagrestia | Opere esposte | Parrocchia di San Massimo all'Adige, Verona

Opere esposte

Sagrestia

Costruita ed arredata negli stessi anni della costruzione della Chiesa, e inaugurara insieme alla Chiesa il 18 settembre 1791. I mobili, costruiti nel 1790, presentano intelaiatura in legno di pino, esterno in noce, e lastronatura in radica di noce massello. Il 4 settembre 1791 è registrato il trasporto degli arredi sacri nella nuova sagrestia. Durante il restauro del 1997, dietro all'alzata del mobile, è emersa una scritta a matita: "È stato messo in opera da tre omeni dal paron e un garson. Lì 20 settembre 1790".

Pianta della chiesa di San Massimo Cappella di Santa Teresa e San Massimo Incredulità  di San Tommaso, con sullo sfondo Ascensione e Pentecoste Gloria dei santi Luigi Gonzaga, Antonio da Padova e Gaetano Thiene Cristo e l'adultera Madonna del Carmine (già Madonna del Rosario) Abramo incontra Melchisedech Il Martirio di Sant'Andrea Apostolo Altare Maggiore L'orazione nell'orto Giuseppe venduto dai fratelli ai mercanti ismaeliti Pala di San Massimo Giuseppe riceve i fratelli in Egitto Cambio del cuore fra Gesù e santa Caterina da Siena Sagrestia Elia nutrito dall'angelo mentre dorme sotto il ginepro Il Martirio di Santa Caterina Vergine Cristo consegna le chiavi a San Pietro Pulpito Deposizione di Cristo nel Sepolcro Adorazione dei Magi Ecce Homo Via Crucis Battistero

Cinema - Teatro San Massimo
Pastorale Verona
Scout VR3
Festa del Patrono