VIAGGIO PELLEGRINAGGIO IN ARMENIA- dall’11 al 17 Settembre 2024

Pubblicato mercoledì 13 marzo 2024
 

Un viaggio in una delle culle più importanti del cristianesimo, luogo ideale per ricongiungersi all’essenza delle cose e al sacro oltre che terra dai paesaggi suggestivi, una destinazione affascinante, un mix di storia, paesaggi strepitosi, architetture meravigliose e cibo tipico.

Informazioni, prenotazioni e programmi presso:

Parrocchia San Massimo.

Cinema Teatro San Massimo  tel. 045 8902596

Agenzia Funny Viaggi   tel. 045 8902011

PROGRAMMA DI VIAGGIO

Mercoledì 11 Settembre 2024 – 1° GIORNO: MILANO/YEREVAN

Partenza dai vari aeroporti italiani collegati per Yerevan con volo di linea. Arrivo e trasferimento in hotel. Pernottamento

Giovedì 12 Settembre 2024 – 2° GIORNO: YEREVAN

Prima colazione.  Partenza verso la regione del Kotayk per la visita della fortezza ellenistica di Garni racchiusa dentro un muraglione difensivo alto 300 mt; comprendeva 14 torri e un’entrata abbellita da un arco. All’interno ci sono le terme romane, oggi parzialmente coperte da una moderna struttura; furono costruite per la residenza reale. Il tempio ricostruito e dedicato a Elio, il dio Sole dei Romani, fu edificato dal re Armeno Tiridate I nel I sec.

Si prosegue alla volta del monastero di Gheghard, ubicato in un profondo e spettacolare canyon. E’ la più antica chiesa rupestre e risale al VII secolo.  Seconda colazione in corso di viaggio. 

Rientro a Yerevan, visita alla famosa distilleria di cognac Ararat,cena e pernottamento.

 Venerdì 13 Settembre 2024 – 3° GIORNO: YEREVAN

Prima colazione. Partenza verso la regione dell’Ararat e mattinata dedicata alla visita del monastero di Khor Virap, situato in una valle a sud della città, alle cui spalle si erge, maestoso, il monte Ararat. La leggenda vuole che qui San Gregorio sia rimasto imprigionato per 12 anni in un pozzo perché praticava il cristianesimo. La storia racconta che Gregorio venne tirato fuori dal pozzo dal re Tiridate III nel 303. Seconda colazione. Proseguimento per la regione di Vayots Dzor, con visita al bellissimo monastero di Noravank e al sito archeologico di Areni.Pranzo in  una tipica azienda vinicola armena con degustazione di vini locali.e Rientro a Yerevan. Cena e pernottamento.

 

Sabato 14 Settembre 2024 – 4° GIORNO: YEREVAN

Prima colazione. Giornata dedicata alla visita della capitale armena. Si parte dalla fortezza di Erebuni, le cui rovine testimoniano la presenza dell’antica civilità Urartu;  visita al  museo di Matenadaran, che ospita una ricchissima collezione di incunaboli e antichi manoscritti miniati. Seconda colazione. Nel pomeriggio, dopo una visita al Museo del Genocidio.la giornata termina con la scenografica Cascade, una spettacolare scalinata al cui interno sono esposti magnifiche opere d’arte di artisti contemporanei come Botero, Chadwick e Flanagan. Cena e pernottamento.

 

Domenica 15 Settembre 2024 – 5° GIORNO: YEREVAN

Prima colazione. La giornata si apre con la visita a Echmiadzin, cuore religioso della nazione. Questo luogo è il centro spirituale della Chiesa Armena e sede del Katolicos, la più alta autorità religiosa del paese. La chiesa principale sorge sopra le rovine di un tempio pagano (la domenica sarà possibile assistere alla Messa armena). All’interno è custodita la “Lancia Sacra” e un frammento dell’Arca di Noè. Si prosegue con le visite di Santa Hripsime, costruita nel 618 nel luogo dove si dice che Hripsime sia stata uccisa dopo aver rifiutato di sposare il re Tiridate III per rimanere fedele alla propria religione e di San Gayane. Seconda colazione.

Sulla strada di ritorno a Yerevan, visita alle rovine della chiesa di Zvartnots, particolarmente famosa per le sue peculiarità architettoniche. Rientro a Yerevan ,si prosegue con la visita del Museo della Storia situato nella centralissima Piazza della Repubblica: all’interno sono esposti, tra gli altri, innumerevoli manufatti risalenti al neolitico fino al periodo ellenistico-romano.   Cena e pernottamento.

Lunedì 16 Settembre 2024- 6° GIORNO: YEREVAN

Prima colazione. Partenza per il lago Sevan, posto a 2000 mt sopra il livello del mare. É  uno dei più vasti laghi di montagna al mondo. Visita dei dintorni del lago e la penisola di Sevan con sosta a due piccole chiese. Proseguimento delle visite con il convento del XII secolo di Haghartsin. Seconda colazione. Nel pomeriggio visita al celebre cimitero di Noraduz, ricchissimo di preziosi Khatchkar (pietre scolpite con simbologie religiose). Rientro a Yerevan nel pomeriggio, cena e pernottamento.

Martedì 17 Settembre 2024 – 7° GIORNO: YEREVAN/MILANO

In primissima mattinata trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea.

OPERATIVO VOLI 11- 17 SETTEMBRE 2024   

11 SETTEMBRE A3 665  MXP   ATH    1910    2235 

11 SETTEMBRE A3 898  ATH   EVN    2350    0320+1

17 SETTEMBRE A3 899  EVN   ATH    0420    0615 

17 SETTEMBRE A3 660  ATH   MXP    0740    0915 

LA QUOTA  per PERSONA E’ DI EURO  1.535,00 E COMPRENDE:

TRANSFER IN BUS RISERVATO DA/PER AEROPORTO MILANO MALPENSA

Voli internazionali di linea Aegean da Milano MXP in classe economica

Sistemazione in camera a due letti con servizi privati negli hotel menzionati

Trattamento di pensione completa; Acqua minerale ai pasti

Caffè/tè, frutta in bus durante i lunghi trasferimenti

Tour su base privata esclusiva in bus con a/c

Tutte le visite, gli ingressi ed i trasferimenti menzionati

Guide locali parlanti italiano (una per ogni singolo paese)

Facchinaggio – tasse aeroportuali Assicurazione multirischio facoltativo (medico bagaglio massimale spese mediche € 250.000 e annullamento)

Le quote non comprendono:

le mance e tutto quanto non indicato nella voce “Le quote comprendono”

Supplemento camera singola eur 200,00 (disponibilità da riconfermare)

Per motivi organizzativi è richiesto acconto di eur 500,00 a persona entro 15 Aprile 2024.

DOCUMENTO DI VIAGGIO: PASSAPORTO IN CORSO DI VALIDITA’

 

Diocesi di Verona
Cinema - Teatro San Massimo
Festa del Patrono
Scout VR3