Uno stile cristiano di presenza nel web

Pubblicato lunedì 24 gennaio 2011

Esiste uno stile cristiano di presenza anche nel mondo digitale: esso si concretizza in una forma di comunicazione onesta e aperta, responsabile e rispettosa dell’altro”. È quanto sottolinea Benedetto XVI nel messaggio per la 45ª Giornata mondiale delle comunicazioni sociali (5 giugno 2011), presentato oggi – festa di san Francesco di Sales, patrono dei giornalisti – in sala stampa vaticana.

Secondo Benedetto XVI, infatti, “comunicare il Vangelo attraverso i nuovi media significa non solo inserire contenuti dichiaratamente religiosi sulle piattaforme dei diversi mezzi, ma anche testimoniare con coerenza, nel proprio profilo digitale e nel modo di comunicare, scelte, preferenze, giudizi che siano profondamente coerenti con il Vangelo, anche quando di esso non si parla in forma esplicita”.

Anche nel mondo digitale “non vi può essere annuncio di un messaggio senza una coerente testimonianza da parte di chi annuncia”.

Leggi tutto l'articolo su avvenire.it.


Pastorale Verona
Cinema - Teatro San Massimo
Diocesi di Verona
Scout VR3