24 gennaio 2021: La Domenica della Parola di Dio

Pubblicato domenica 10 gennaio 2021

La Domenica della Parola di Dio

La 3ª Domenica del Tempo Ordinario (24 gennaio 2021), secondo quanto indetto nella lettera apostolica Aperuit Illis del 2019, viene dedicata alla celebrazione, riflessione e divulgazione della Parola di Dio.

Nel nuovo anno, il tema principale diviene la sfida posta dalla pandemia causata da COVID 19: come nutrire la fede dei fedeli in una situazione di restrizione temporale delle libertà personali, compresa la ricezione dei sacramenti.

Questo pone le fondamenta di un'importante riflessione sulla centralità della parola nella vita della Chiesa e della Famiglia.

Lo strumento essenziale messo a disposizione del credente per poter rapportare la propria vita alla Parola di Dio è la metodologia di Studio del Vangelo, in modo personale o comunitario, al fine di instaurare un clima di umanità, amore, solidarietà e speranza.

Nell'aspetto pastorale, costituisce elemento di novità una riflessione sul Ministero del Lettorato conferito a tempo determinato ai Laici, uomini e donne qualificati, "per richiamare l'importanza della proclamazione della Parola di Dio nella liturgia" sia nelle chiese che nelle case, come suggerito da Aperuit Ilis, 3. La liturgia eucaristica è la colonna portante di tutta la comunità.

Se sei disposto all’importante servizio di lettore nelle celebrazioni (letture, preghiere dei fedeli ecc…) puoi comunicarlo in canonica o ai sacerdoti: sei ben accetto.

La comunità parrocchiale è composta da tutti noi. L’invito è quello di riconoscere con gratitudine i doni che Dio ci fa e aprirci nella disponibilità ai nostri fratelli.

Modalità concrete di servizio possono essere:

  • -ambito liturgico: gruppo liturgico, corale, coretto, corado, lettori, elemosine, campanari, banda, chierichetti.
  • -ambito pastorale: catechisti, animatori, battesimi, fidanzati, gruppo missionario.
  • -ambito caritativo: gruppo caritativo, ministri eucaristia, centro di ascolto
  • -ambito logistico: segretari, pulizie chiesa ed aule, squadra rialzo, sagra, circolo dell’angelo, archivio, sito,
  • -ambito culturale: gruppo culturale, CTG, Cinema teatro,

Rivolgersi alla canonica telefonando al 045-8900784 o direttamente ai sacerdoti o i responsabili dei gruppi.

Il dono gratuito per un servizio volontario

La presenza di nuovi volontari, giovani ed adulti non è frutto del caso ma della capacità e dell’impegno profuso dalla parrocchia e dai gruppi stessi nel fare spazio al proprio interno ai giovani ed adulti, ed è un’importante cartina al tornasole della capacità della parrocchia e gruppi di essere attori generativi.

Vivere la solidarietà, l’appartenenza ad una comunità e l’arricchimento personale trovano in Cristo il fondamento sicuro e stabile.


Diocesi di Verona
Festa del Patrono
Scout VR3
Cinema - Teatro San Massimo