--> FAQ

                                             

QUANDO SARANNO LE ISCRIZIONI E COSA SI DEVE PRESENTARE?

Le iscrizioni per l’a.s. 2021/22 saranno dal 4 gennaio al 25 gennaio 2021 (termine di scadenza indicativo per le scuole paritarie).
Sarà possibile prenotare il posto iscrivendo il bambino online (link attivo dal 4 gennaio). Si raccoglierà il modulo di iscrizione cartaceo (scaricabile qui) dall’11 gennaio 2021 dalle 8.00 alle ore 8.30 all’ingresso della scuola  (cancello del teatro parrocchiale). Per non creare attesa per l'accesso alla segreteria troverete un contenitore dove riporre i moduli. Il modulo dovrà essere accompagnato dalla ricevuta di pagamento della quota di iscrizione.
 

LA SCUOLA ACCOGLIE TUTTE LE ISCRIZIONI?

La scuola dell’infanzia accoglie bambini di età compresa tra i tre e i cinque anni compiuti entro il 31 dicembre dell’anno scolastico di riferimento (per l’anno scolastico 2021/2022 compiuti entro il 31 dicembre 2021). Possono essere iscritti i bambini che compiono il terzo anno di età entro il 30 aprile 2022. I bambini iscritti devono essere in regola con le vaccinazioni.

VENGONO ACCOLTI GLI ANTICIPATARI?

Sì, è possibile iscrivere bambini che compiono il terzo anno di età entro il 30 aprile 2022. Hanno precedenza le domande relative a coloro che compiono tre anni entro il 31 dicembre 2021. Gli anticipatari vengono inseriti in una lista d’attesa e poi chiamati in base ai posti rimanenti. Si procederà dando precedenza ai fratelli di bambini già iscritti, poi per ordine di età (dal più grande al più piccolo) e per comune di residenza. Una volta richiamati dalla scuola si potrà procedere con l’iscrizione ufficiale.

LA SCUOLA E’ COMUNALE?

No, la scuola “E.Vianini” è una scuola paritaria appartenente a FISM (Federazione Italiana Scuole Materne). La scuola è gestita, secondo lo Statuto vigente, dall’Associazione dei genitori regolarmente iscritti, dai membri del Comitato di Gestione eletti dai genitori e dal Presidente del Comitato, quale legale rappresentante della scuola.

E’ PREVISTA UNA RETTA MENSILE?

Sì, per la frequenza della scuola è richiesta una retta mensile a partire dal mese di settembre fino al mese di giugno, comprendente anche il servizio mensa. La retta mensile è di importo diverso per i residenti fuori del comune di Verona. Per effettuare l’iscrizione è necessario pagare la quota di iscrizione.

QUALI SONO GLI ORARI DELLA SCUOLA?

La scuola è aperta dal lunedì al venerdì, dalle ore 8:00 alle 16:00. È prevista un’uscita, su richiesta, dalle ore 12:45 alle 13:00. Sempre su richiesta sono disponibili il servizio di pre-orario dalle 7:30 alle 8:00 e di post-orario dalle 16:00 alle 17:00 (attualmente gli orari sono modificati a causa dell'emergenza Covid-19). L’attività didattica segue il calendario regionale.

COME SI SVOLGE L’INSERIMENTO DEI NUOVI ISCRITTI?

L’inserimento dura tre giorni, solitamente nei giorni a ridosso dell'inizio ufficiale dell'anno scolatico, nella propria sezione con la presenza di un genitore, per la durata di due ore ciascuno. Nella prima settimana di frequenza, insieme a tutti i compagni, i nuovi bambini rimarranno per mezza giornata. Dalla settimana successiva inizieranno con la giornata intera.

VENGONO ACCOLTI BAMBINI CON CIUCCIO E PANNOLINO?

Sì, accogliamo bambini con il pannolino, viene chiesto alle famiglie di rifornire la scuola di pannolini per il proprio bambino. Accogliamo bambini con il ciuccio soprattutto per la nanna (ciuccio e piccolo peluche).

QUANTE SONO LE SEZIONI?

Nella nostra scuola ci sono sette sezioni eterogenee che accolgono bambini dai due anni e mezzo ai cinque (piccolissimi, piccoli, medi, grandi).

SI PUO’ SCEGLIERE LA SEZIONE DI APPARTENENZA AL MOMENTO DELL’ISCRIZIONE?

No, non vengono accolte preferenze da parte delle famiglie. La formazione delle classi spetta alla coordinatrice, che tiene conto di precisi criteri:

  • fratelli e cugini non vengono inseriti nella stessa sezione
  • distribuzione in modo equo tra le sezioni dei bambini in base l’età e al sesso
  • numero dei già frequentanti
  • bambini stranieri e certificati

COSA DEVONO PORTARE I BAMBINI A SCUOLA?

È previsto l’utilizzo del grembiulino. Per i piccoli si chiede un sacchettino contenente un cambio completo. Per il riposino pomeridiano sono richiesti cuscino, copertina o lenzuolino a seconda della stagione. Per tutti è necessario portare delle calze antiscivolo per la psicomotricità. Tutto ciò che arriva a scuola deve essere contrassegnato da nome e cognome.

È PREVISTO IL RIPOSO POMERIDIANO?

Sì, solo per i piccoli e piccolissimi. Il momento del riposo è dopo il pranzo, all’interno del nostro dormitorio, dotato di un nuovissimo impianto VMC per riciclo e sanificazione dell’aria. Ogni bambino ha il suo lettino contrassegnato con il nome e il suo corredino portato da casa.

E’ PRESENTE LA MENSA INTERNA?

La scuola è dotata di una cucina interna, dove due cuoche cucinano il pranzo per tutti i bambini, seguendo un menù stagionale vidimato dall’Asl.

DOVE PRANZANO I BAMBINI?

I bambini mangiano nelle rispettive sezioni di appartenenza.

È PREVISTO UN CORSO DI INGLESE?

Da qualche anno la scuola collabora con la “Pingu’s school”, la quale con le sue insegnanti propone attività per i bambini medi e grandi, su richiesta. Le lezioni si svolgono nel pomeriggio in orario scolastico.

LA SCUOLA POSSIEDE UN PARCO PROPRIO?

Sì, la scuola possiede un ampio giardino attrezzato con scivoli, casette e tanto spazio per correre. Viene utilizzato regolarmente nel corso dell’anno in primavere/estate, ma anche in inverno.

COME SI SVOLGE LA DIDATTICA ANNUALE?

I progetti alla scuola dell’infanzia possono avere molteplici funzioni: promuovere l’educazione, potenziare la formazione e stimolare la creatività dei bambini. Esistono poi progetti specifici volti al miglioramento della vita all’interno della scuola.

  • PROGETTO ACCOGLIENZA: accoglie e accompagna i bambini in una delicata fase di passaggio.
  • PROGETTO INTERSEZIONE: facilita aggregazioni, relazioni, collaborazioni tra bambini della stessa età di sezioni differenti attraverso laboratori di gruppo.
  • PROGETTO PREGRAFISMO: attività destinate ai bambini di cinque anni che permettono loro di potenziare i requisiti necessari al passaggio alla scuola primaria.
  • PROGETTO CONTINUITA’ NIDO-INFANZIA e INFANZIA-PRIMARIA

INSEGNAMENTO DELLA RELIGIONE CATTOLICA (I.R.C.)

La nostra scuola aderisce a FISM (Federazione Italiana Scuole Materne di ispirazione cattolica), per questo l’istruzione della religione è uno dei progetti del nostro percorso annuale. Le attività proposte sono sempre a misura di bambino sotto forma di racconto, drammatizzazione, gioco o attività grafico-pittorica.

E’ PREVISTA L'ATTIVITA' PSICOMOTORIA?

Sì, questa attività rientra nella nostra programmazione, coinvolge tutti i bambini, divisi in piccoli gruppi omogenei per età ed è tenuta da un’insegante esterna specializzata.

VIENE ORGANIZZATO IL CENTRO ESTIVO?

Sì, la scuola gestisce il centro estivo per il mese di luglio, con personale interno ed esterno. E’ a numero chiuso, con precedenza ai bambini iscritti alla nostra scuola. Modalità per iscrizione e costi vengono presentati in primavera.

 

Scuola dell'Infanzia "E.Vianini" - Via Brigata Aosta, 8 - 37139 Verona
Tel. 045/8900041

 



Scout VR3
Cinema - Teatro San Massimo
Festa del Patrono
Pastorale Verona